14 modi per aumentare le condivisioni in Facebook

Mauro 20 Marzo 2013
0 people like this post
aumentare condivisioni facebook

Come aumentare le condivisioni su Facebook

Questo articolo è la “traduzione” di una interessante infografica che ho trovato sul web. Alla traduzione ho aggiunto informazioni dalla mia personale esperienza nella gestione di pagine aziendali per alberghi, ristoranti e negozi.

1) Pubblica con frequenza. Almeno 5 volte a settimana per rimanere visibile nel diario e nell’attenzione dei tuoi clienti.

2) Scegli l’orario giusto. A seconda del tipo di lavoro della tua azienda (hotel, ristorante, negozio) ci sono orari migliori. Per ottenere i risultati migliori, Facebook suggerisce, ad esempio,  ai ristoratori di pubblicare dalle 7 di mattina alle 12, mentre ai negozianti dalle 8 alle 14.

3) Utilizza immagini e video accattivanti. Attraggono l’attenzione e favoriscono la condivisione.

4) Sii breve. I messaggi composti da 100-150 lettere (inferiori a 3 linee di testo) ricevono il 60% in più di ‘mi piace’, commenti, condivisioni rispetto ai messaggi più lunghi. Facebook è divertimento. Gli utenti non sono qui per leggere lunghi e noiosi messaggi. Per quelli, ci sono i forum.

5) Sii interessante. Pubblica contenuti per i tuoi clienti.

6) Sii autentico. Gli utenti sono tuoi amici o fans perché gli piace ciò che sei. Pubblica contenuti che ti senti…non fingere di essere qualcos’altro pur di vendere, di pensare di esser interessante. Sii te stesso, sii coerente al tuo brand.

7) Invita a compiere un’azione. Se chiedi ai tuoi fans di condividere qualcosa, di fare commenti, di dire “mi piace”,  sono sicuramente propensi a farlo.

8) Sii creativo nelle tue apps. Concorsi, sondaggi, moduli da compilare possono aiutare a promuovere in modo virale la tua azienda. In Facebook, tutti quei contenuti che non sono inclusi tra le funzioni base del social network, sono apps, applicazioni. Le app base sono le Foto, i Mi piace, le Maps. Altre si possono creare. Qui ad esempio la video guida per inserire le recensioni di tripadvisor di un hotel tra le app.

9) Invoglia alla lettura. Pubblica contenuti e guide dell’ultimo minuto, sfata miti, di cui Facebook è pieno.

10) Offri valore. Prima di pubblicare qualcosa su Facebook pensa se porterà vantaggi, se sarà un contenuto interessante per i tuoi fan.

11) Sii divertente. Se i tuoi fan, si divertono quando pubblichi meme, tienine conto. Usa il mezzo di espressione che più piace al tuo pubblico.

12) Insegna qualcosa. Alla gente piace condividere consigli e guide. In  Facebook  è anche facile postare link a contenuti interessanti.

13) Crea liste. Sotto forma di pdf o di infografiche, le liste sono lo strumento migliore per ricevere condivisioni. Ad esempio, 14 modi per…, 5 metodi di… sono titoli che invitano l’utente alla lettura. Con l’apertura di un singolo articolo, ottiene più soluzioni al proprio problema.

14) Sii attinente alla stagione o all’evento. Pubblica contenuti che siano vicini ad una stagione, ad un evento, ad una festività, cercando di non esagerare nella pubblicazione di articoli. Ogni utente in Facebook ha un diario, come un fiume che scorre. Pubblicando articoli, commenti, link uno dietro l’altro, si rischia che i fan non possano apprezzarli in maniera adeguata. Consiglio di pubblicare al massimo ogni ora e realizzare una sorta di calendario programmato. Le pagine aziendali permettono anche la pubblicazione programmata di contenuti. E’ comunque importante controllare la propria pagina per verificare eventuali richieste dei propri utenti, a cui bisogna rispondere prima possibile.

Facebook è fatto di persone…non di robot che programmano la pubblicazione di post.

Qui trovi l’infografica e articolo originale.

 

Category: Guida di Facebook
  • 0
  • 930

Leave your comment

Mostra Social
Nascondi Social