Perché registrare un account Google?

Mauro 27 Febbraio 2012
0 people like this post
Account Google offre servizi gratuiti

Si potrebbe rispondere semplicemente ” …perché non averlo? ” visto che si tratta di un servizio gratuito. Ma vorrei convincervi per ben altri motivi: i tanti servizi che avremo a disposizione una volta in possesso di un account Google.

Con un Google account possiamo infatti avere gratuitamente:

Gmail: la webmail di Google, che ci regala oltre 7 gb di spazio per la nostra posta elettronica. Un filtro antispam potentissimo che separa lo spam dai messaggi reali, ci permette di differenziarli grazie ad etichette e filtri. Nella ‘ posta in arrivo’ non ci troviamo nessun messaggio pubblicitario, al contrario delle webmail di Libero, Virgilio e Alice, che riempiono le nostre caselle con la loro pubblicità. La Gmail ci permette di leggere la posta elettronica anche da altri account per avere tutto sotto controllo, in qualsiasi parte del mondo ci troviamo, purché, ovviamente, collegati ad internet.

Google Reader: un aggregatore di feed RSS per leggere tranquillamente gli articoli e post di blog e siti dinamici, senza doverli aprire uno per uno. La lettura avviene sia online quando si è connessi alla Rete che offline. In questo caso, sarà sufficiente collegarsi pochi minuti per fare il download dei nuovi contenuti e poterli leggere tranquillamente, anche disconnessi dalla Rete.

Google Alert: per essere avvisati quando sulla Rete si parla di un determinato argomento. A livello turistico, un ottimo servizio per tenere sotto controllo il proprio brand e sapere subito quando si parla del nostro marchio o sito.

Google Calendar, la nostra agenda online. Facilmente sincronizzabile con il nostro smartphone o tablet. Può avvisarci di un evento, di una scadenza anche via SMS.

Google Documenti, per avere programmi di office automation a portata di mano, sempre, ovunque. Applicazioni Cloud che ci permettono di scrivere documenti, creare fogli di calcolo e presentazioni e poterle anche condividere con altri account Google.

Blogger e Sites, per creare rispettivamente un blog o un sito internet. Soluzioni ideali per siti e blog semplici, consigliati per chi non necessita di personalizzazioni e si “accontenta” delle funzioni messe a disposizione dal sistema. (Alle aziende e professionisti, consiglio di scegliere soluzioni più indipendenti e personalizzabili)

Youtube – il social network dei video, il secondo motore di ricerca più utilizzato dopo Google Search. E’ possibile creare un proprio canale dove salvare i video preferiti e creare la propria playlist, oppure caricare in Rete i video di produzione propria.

Analytics – il miglior servizio gratuito di statistiche web con il quale è possibile tenere sotto controllo gli accessi al proprio sito internet. Collegandolo agli Strumenti per i webmaster si ottengono informazioni importanti per migliorare la visibilità e la propria presenza online.

Maps –  il più grande stradario della Rete. Grazie al backoffice (Google Places) è possibile registrare la propria azienda sulle cartine di Google.

Earth – il più bel mappamondo online per vedere la Terra dal satellite, ma anche scoprire gli oceani e l’universo. Grazie a particolari progetti, è possibile tornare indietro nel tempo e vedere luoghi o situazioni ormai scomparse, come ad esempio la Roma antica.

Adwords e Adsense per acquistare e vendere messaggi pubblicitari della rete di Google.

Google +: il nuovissimo social network che rincorre il famoso Facebook. Credo che lo raggiungerà per superarlo presto, visto che viene promosso in tutti i servizi gratuiti di Google.

Questi sono alcuni dei tanti servizi messi a disposizione gratuita a chi possiede un account Google.

Google conosce il valore dei dati che custodisce. Sa che ogni account è uno spazio dove promuovere la propria pubblicità che altri pagano. Avendo i nostri dati, Google è in grado di massimizzare gli introiti della pubblicità. Ci propone messaggi pubblicitari in base ai nostri interessi, ai clic che abbiamo fatto finora, ai video che guardiamo, ai siti che visitiamo ecc. Con la pubblicità si ripaga i servizi messi a disposizione gratuitamente.

I nostri dati sono la sua ricchezza, per questo li mantiene segreti e ben protetti. Nel video, la sicurezza dei datacenter di Google.

Vuoi usare i servizi gratuiti di Google nella maniera più efficace ma non sai come fare? Contattami!

Category: Google Maniac
  • 0
  • 1156

Leave your comment

Mostra Social
Nascondi Social